Month: luglio

Via i rimborsi elettorali, ma chi pagherà la politica nel 2017?

Riporto l’interessante articolo di Daniele Germiniani su politica e fundraising. C’è anche una mia intervista con qualche considerazione un po’ “contro corrente” sul futuro del finanziamento pubblico ai partiti. Ogni anno da febbraio fino a giugno un caleidoscopio di colori fiorisce nelle nostre città. Non è la primavera che esplode, è la comunicazione del 5 per

[ Read More ]

Democrazia dal basso e #fundraising per la #politica

Ho letto, con grande interesse, il libro scritto da Maria Cristina Antonucci e Alessandro Fiorenza “Democrazia dal basso, cittadini organizzati a Roma e nel Lazio”. Scrivono gli autori: “nel tempo della crisi della democrazia rappresentativa, un nuovo fenomeno si manifesta con sempre maggiore forza nei rapporti tra cittadini ed istituzioni: la disintermediazione. Da un lato

[ Read More ]

CHI HA PAURA DELLA VALUTAZIONE DELL’IMPATTO SOCIALE?

Riporto l’interessante articolo di Christian Elevati ospitato sul blog di Elena Zanella. Si sente sempre più spesso parlare, finalmente anche in Italia, di “valutazione dell’impatto sociale” (che chiamerò VIS di seguito per comodità). A volte in relazione alla cosiddetta finanza sociale (impact investing, social impact bond… ), all’impresa sociale in senso lato (“start-up a forte impatto sociale”,

[ Read More ]

#fundraising per la #politica n°95: elezioni comunali 2016

Elezioni comunali, utilizzo del fundraising e del people raising: ecco cosa hanno scritto i giornali dopo la pubblicazione dei primi dati sulla ricerca comparativa del Centro Studi sul Nonprofit, Raise the Wind e Competere.eu. Un grazie particolare a Roberto Race per la collaborazione. Agenzia Nova http://www.agenzianova.com/campania/577d0857406103.34774735/1382734/2016-07-06/elezioni-comunali-2016-competere-eu-solo-l-8-ha-utilizzato-il-fundraising https://t.co/LVK5gC2xjE Ossinotizie http://www.ossinotizie.it/elezioni-comunali-2016-solo-l8-ha-utilizzato-il-fundraising/ Impresamia

[ Read More ]