Month: luglio

Un po’ di fund raising anche in vacanza. Buone ferie!

L’anno scorso a Lipari, insieme a dei buoni amici, abbiamo organizzato una raccolta di cibo per i cani di un rifugio privato. E’ successo per caso. All’ingresso di un supermercato al centro dell’isola c’era una scatola di cartone con tanto di cartello “donate cibo per i cani del rifugio x”. Si poteva fare qualcosa…e allora

[ Read More ]

Fund raising e territorio….per una cena diversa

Il fund raising può contribuire allo sviluppo del territorio? Può incrementare il turismo? Può far scoprire luoghi quasi dimenticati? Certamente si. Sarò breve. Un pratico esempio: cena di Gala per raccolta fondi..naturalmente non la classica cena (serve quel famoso “quid”)…non il solito posto…con 200 invitati. Obiettivo: non spendere quasi nulla e fare un figurone!….impossibile? Non

[ Read More ]

Il cliente che non vorrei mai (parte seconda)

Il cliente che non vorrei mai: vuole fare il democratico ma alla fine è solo il “padre padrone” dell’associazione (legata al punto precedente) e quindi non capisce perché i volontari “fuggono” dall’associazione e le attività di fund raising diventano di difficile realizzazione pretende risultati, quando non ha risorse umane per gestire le raccolte di fondi

[ Read More ]

Il cliente che non vorrei mai (parte prima..)

Il cliente che non vorrei mai….: non conosce il fund raising, ma se ne dichiara esperto pensa che il fund raising sia unicamente raccolta di denaro vuole tutto e subito…più che un fundraiser dovrebbe cercare un mago (..e gli illusionisti non mancano nel settore…) pensa che io abbia nel freezer sponsor che devono essere solo

[ Read More ]