Month: gennaio

Io non lavoro a percentuale!

Non ho mai sentito di un professionista remunerato unicamente a percentuale o in base alle sue performance. A qualcuno è capitato?…..”dottore, se mi passa l’influenza, la pago“….”se questa pubblicità mi fa vendere i tortellini, allora la pago“… Eppure succede spesso che un cliente si rivolga ad un fundraiser (o presunto tale, purtroppo) e gli proponga

[ Read More ]

Fundraising per la politica 25: negli USA funziona così

Negli Stati Uniti, a livello federale, i donatori individuali sono la fonte primaria del fundraising politico. Le grandi lobby non intervengono a livello locale, ma sostengono solo i candidati alle elezioni nazionali o federali. Ci sono limiti rigorosi sulla quantità di denaro che un singolo individuo può donare negli USA. Ad esempio, nel 2008 il massimo era 2.300 dollari

[ Read More ]

Fundraising per la politica 24: le piccole donazioni e i piccoli donatori

Ma servono davvero le piccole donazioni nel fundraising per la politica?….1 euro…2 euro…..3 euro…. Chi è un piccolo è un “piccolo” donatore? È qualcuno che sostiene una buona causa con un piccolo contributo. Il piccolo contributo va calcolato in rapporto ad un grande contributo e questo dipende dal vostro piano di fundraising. In genere, i

[ Read More ]

Fundraising politico 23: scriviamo una lettera per trovare fondi per la campagna elettorale

Scrivere una lettera ad un possibile sostenitore può rivelarsi un buon modo, non solo per presentarsi, ma anche per richiedere fondi per un proprio progetto politico ( nel nostro caso, la “buona causa” è il programma elettorale). Qualche suggerimento per la lettera: a) Senza soldi non si canta messa. Una semplice e informale lettera di raccolta fondi  per la famiglia e

[ Read More ]